martedì 25 maggio 2010

Il cancro in italia - 700 casi al giorno

In Italia ci sono 700 casi al giorno di ammalati di cancro.
L'indagine  “Vivere con il cancro”, condotta a febbraio del 2009 ha rilevato oltre 270 mila casi di tumore  ogni anno in Italia, quindi (purtroppo) più di 700 al giorno. Secondo le stime, nel 2010 saranno circa 1,9 milioni gli italiani che avranno avuto una neoplasia contro i 1,7 milioni del febbraio 2009. Una realtà sempre più diffusa, che coinvolge circa una famiglia italiana su 20.

Il 4 febbraio si celebra la Giornata mondiale contro il cancro, appuntamento promosso dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) e dall’Unione Internazionale contro il Cancro (Uicc).

I tumori più frequenti in italia sono quello al colon-retto, con 48mila nuovi casi all’anno, alla mammella (primo tra le donne con 40mila nuove diagnosi) e il tumore al polmone con 32mila casi, la neoplasia più diffusa tra gli uomini ultraquarantenni e tra quelle a più elevata mortalità.
Prevenzione:
Grazie a screening, diagnosi precoci e innovazioni terapeutiche, la lotta contro il tumore sta registrando molti successi, anche nei pazienti negli stadi più avanzati. “Per molti tipi di tumore abbiamo oggi farmaci efficaci e meno tossici. I farmaci anti-angiogenetici, e quelli biologici in generale, hanno cambiato molti paradigmi di trattamento” ha spiegato Alberto Sobrero, responsabile della divisione di Oncologia medica dell’ospedale San Martino di Genova. In Liguria per esempio si registrano 20 nuovi casi al giorno, mentre in Piemonte si calcolano oltre 22mila nuovi casi di tumore ogni anno, 60 ogni giorno.

fonte: www.fondazioneitaliani.it

Nessun commento:

Posta un commento